Loading...
Home2020-09-12T17:51:00+02:00

About.

CHI SONO IO?

Sono Francesco Di Battista, 44 anni, avvocato per scelta, agricoltore per tradizione familiare ed entrambe le cose per passione. Non mi offendo se qualcuno mi definisce ‘terrone’, anzi, ne sono fiero. Ho sempre lavorato la terra, da ragazzino, studiavo e lavoravo, da giovane universitario, studiavo, lavoravo e provavo a godermi i 20 anni ed in effetti, dormivo poco! Svolgo dal 2005 la professione forense e qualche capello bianco fa, ero un discreto centravanti nel calcio amatoriale.
Nel 2007 è iniziata la mia partecipazione alla vita politica cittadina e, due anni dopo, alle elezioni amministrative, fui eletto per la prima volta in consiglio comunale, analogamente a quanto accaduto poi nel 2014 e nel 2019. Sono stato assessore comunale per circa tre anni con delega alla pianificazione strategica, lavori ed opere pubbliche, mobilità, rifiuti e altri servizi comunali.
Le pagine più emozionanti, nel bene e nel male, di questi anni di impegno civico, sono quelle legate alle battaglie contro la chiusura del nostro ospedale e contro la soppressione del  Tribunale di Lucera. Sul primo siamo riusciti ad ottenere un buon risultato, chiaramente da conservare e consolidare, sul secondo ancora no, ma non ci siamo arresi né rassegnati.
Non ho finanziatori, non ho interessi da tutelare né carriere politiche da inseguire. Ho scelto, liberamente, di candidarmi a Sindaco di Lucera accanto ad una squadra coesa, pulita, capace e competente. Conto sul sostegno e sulla partecipazione attiva dei miei concittadini. Sono consapevole della complessità delle vicende amministrative e delle difficoltà del ruolo, al contempo ho le idee chiare sulle priorità e sulla direzione da dare all’attività amministrativa. Non sono abituato ad improvvisare, sono qui per fare, meglio.
Cosa faremo?

idee.

LE PROPOSTE.

L’interruzione anticipata del mandato amministrativo iniziato soltanto nel 2019, pone la Città e l’Ente in una condizione di particolare disagio, con necessità di radicali interventi in quasi tutti i settori dell’attività amministrativa. La visione strategica alla base della programmazione della coalizione “Fare Meglio”, è incentrata sulla necessità di ‘costruire alleanze istituzionali’ in grado di sopperire alle carenze strutturali ormai di lungo corso, sfruttare le sinergie in termini organizzativi e funzionali nonché le economie di scala realizzabili entro i limiti delle norme che regolamentano il funzionamento degli Enti Locali. Fondamentale sarà anche l’applicazione del principio di sussidiarietà perché possa rafforzarsi, a vantaggio dell’intera comunità cittadina, un processo osmotico tra privato e pubblica amministrazione.

la tua idea.

massa critica.

FAI LA TUA PROPOSTA.

chi mi sostiene.

le liste.

UNA SQUADRA.

Altieri Maria Pia
Colagrossi Maria Giovanna
Danese Valeria
Modestino Chiara
Montuori Simona
Nardacchione Rossella
Pirone Stefania
Romice Ermelinda
Stordone Pamela
Tremonte Marianna
Baselice Antonio
Bozzuto Antonio
Casciano Luca
Cesarini Lucio
Ciaburri Gianfranco
De Santis Michele
Marucci Michele
Renzone Leonardo
Russo Francesco
Soprano Pasquale
Tucci Giovanni

Di Muro Anna
Errico Antonella
Fares Luisa
Maiori Caterina
Romei Rita
Virgilio Roberta
Buosciolo Filippo
Calabrese Nicola
Cantore Simone
Casiello Donato
D’apollonio Fiore
Di Giovine Alfonso
Esposito Giovanni
Follieri Gianluca
Furno Davide
Petrilli Pierpaolo
Tanese Luca
Tatali Giovanni

Elezioni Trasparenti – Curricula
Elezioni Trasparenti – Certificati Penali
Blog

blog.

NOTIZIE – EVENTI – APPROFONDIMENTI

Resta aggiornato con le ultime notizie, gli appuntamenti in programma e qualche mio spunto di riflessione.

Settembre 2020

Agosto 2020

ENTRA IN CONTATTO

contatti.

A TE LA PAROLA.

Se vuoi parlare con Francesco, se hai curiosità, chiarimenti o anche critiche, non esitare a contattarci.

“Non tocca a noi dominare tutte le maree del mondo; il nostro compito è di fare il possibile per la salvezza degli anni nei quali viviamo, sradicando il male dai campi che conosciamo, al fine di lasciare a coloro che verranno dopo terra sana e pulita da coltivare.

(Gandalf né “Il ritorno del re” di J. R. R. Tolkien)

Torna in cima